Isola del Giglio: le spiagge più belle

L’isola del Giglio è una delle più belle scoperte della Toscana. Circondata da un mare cristallino ricco di lidi tutti da scoprire, quest’isola racconta ai turisti che decidono di visitarla della sua storia millenaria che è possibile assaporare visitandone i siti più importanti le cui radici affondano nell’epoca romana.

Data la bellezza dei suoi paesaggi, però, questa incantevole isola viene spesso scelta, soprattutto nei mesi estivi, per poter godere delle sue spiagge ed esplorare le zone limitrofe tra posidonie, grotte e molto altro ancora. Se stai pianificando la tua prossima vacanza, vedi il costo del traghetto Giglio ed approfitta delle offerte per raggiungere questa incredibile isola. Qui ti forniamo una breve guida per non perdere le migliori spiagge della zona.

Per chi ama lo snorkeling o comunque viaggia con dei bambini e vuole sentirsi tranquillo, il suggerimento è senza dubbio quello di visitare la bellissima spiaggia bianca delle Cannelle. Con i suoi fondali bassi ma ricchi per chi ama immergersi alla scoperta dei tesori nascosti, questa spiaggia accontenterà davvero tutta la famiglia. Si tratta di un lido molto comodo anche perché poco distante dal porto e quindi ideale per chi ha poco tempo a disposizione per godersi l’isola ma vuole sfruttarlo al meglio.

Se siete degli appassionati delle immersioni, un’altra spiaggia imperdibile è sicuramente Cala della Cupa. Qui i fondali, tipicamente bianchi come spesso in questa zona, sono estremamente ricchi di posidonia e pesci di ogni genere tutti da ammirare. Se non vi sentite pronti per un’immersione ma desiderate visitare in ogni caso questa scenografica caletta poco distante dal porto, sarà possibile prenotare un servizio di taxi boat per fare il bagno in queste bellissime acque.

Tra le spiagge più conosciute del Giglio c’è quella del Campese, la più grande dell’intera isola. Il suo arenile è composto da ciottoli rossi che la rendono estremamente particolare. Oltre all’ampiezza, questa spiaggia ha dalla sua anche il fatto di essere poco distante dal porto e facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici impiegando non più di 15 minuti. Qui potrete godere del sole fino al tardo pomeriggio e godere di tramonti che lasciano senza fiato data la sua strategica posizione ad ovest che la rende inoltre una spiaggia estremamente adatta se c’è vento poiché solitamente molto ben riparata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *